Il ritratto di Emanuela per Donne di Crema

Il ritratto di Emanuela è il numero 23 della serie. La voce attorno al progetto “Donne di Crema” continua a diffondersi e sempre nuove partecipanti si propongono per raccontare la propria storia. Per me è un continuo rinnovo di emozione mista ad orgoglio, vedere quanto questo progetto abbia colpito dritto al cuore, le donne di Crema.

Il ritratto di Emanuela – L’incontro

E’ grazie a Maria Grazia, fotografata recentemente, che ho l’occasione di conoscere Emanuela. Con Maria Grazia condivide la passione per i libri, il teatro e l’arte in generale.

Il ritratto di Emanuela per il progetto "Donne di Crema" (C)Monica Monimix Antonelli
Il ritratto di Emanuela per il progetto “Donne di Crema” (C)Monica Monimix Antonelli

Il giorno del ritratto di Emanuela

Emanuela, scopro subito che ha l’abitudine di arrivare sempre in anticipo, infatti, è già davanti al cancello del parco Bonaldi, dove ha scelto di ambientare il suo ritratto, quando arrivo all’appuntamento.

Il suo aspetto mi colpisce subito, capello corto, grigio e con ciuffi rosa la fanno sembrare ben più giovane della sua età.

Ci sediamo al fresco, all’ombra di due grandi pini secolari e lì inizia a raccontarmi la sua storia. Iniziamo dall’infanzia, dove alcuni suoi aspetti caratteriali prendono forma.

Leggi tutto “Il ritratto di Emanuela per Donne di Crema”

Il ritratto di Lina per Donne di Crema

Il ritratto di Lina è uno dei quattro che ho realizzato nella settimana del Ferragosto, durante la quale ho avuto la fortuna di conoscere quattro splendide donne per il progetto Donne di Crema e ognuna di loro ha saputo regalarmi qualcosa di sé.

Il ritratto di Lina – L’incontro

La quarta donna della settimana è una donna straordinaria, piena di storie da raccontarmi, condite di poesia, teatro, amore e sorrisi. Lina è un concentrato di energia allo stato puro e mi conquista subito con la sua personalità.

Il ritratto di Lina per il progetto "Donne di Crema" (C)Monica Monimix Antonelli
Il ritratto di Lina per il progetto “Donne di Crema” (C)Monica Monimix Antonelli

Il ritratto di Lina

Riassumere Lina in un articolo non è per niente facile, perché sono talmente tante le cose da raccontare di lei che servirebbe molto più dello spazio che un articolo offre.

Fin dal primo contatto, nella sua prima email in cui si è presentata per partecipare al progetto mi ha premesso subito che di non esser giovane come le altre partecipanti, ma che era avanti negli anni. La cosa mi ha fatto sorridere, perché l’unica cosa che ho pensato è stato che più anni significano solo una cosa: una storia più lunga da ascoltare. E già dalle sue prime righe ho capito quanto sarebbe stato interessante stare ad ascoltarla.

Leggi tutto “Il ritratto di Lina per Donne di Crema”

Donne di Crema: il ritratto di Cinzia

Prosegue a gonfie vele il progetto “Donne di Crema”. Vedere il continuo entusiasmo da parte delle donne mi dà una forte carica ad andare avanti. Come nel caso di Cinzia, di cui oggi ti racconto la storia.

Il ritratto di Cinzia per il progetto “Donne di Crema” (C)Monica Monimix Antonelli
Il ritratto di Cinzia per il progetto “Donne di Crema” (C)Monica Monimix Antonelli

L’incontro

Cinzia mi ha scritto una lunga email mesi fa, in cui mi ha raccontato a cuore aperto la sua storia e già da quelle parole ho percepito la sua sensibilità e la sua energia. Ascoltarla mentre mi racconta la sua storia di persona mi ha confermato questi suoi due aspetti ben visibili. Un’energia dirompente l’ha sempre accompagnata unita ad una forte sensibilità.

Leggi tutto “Donne di Crema: il ritratto di Cinzia”

Donne di Crema: il ritratto di Sole

Scorrono le settimane e il progetto “Donne di Crema” prosegue e mi porta al diciottesimo ritratto, quello realizzato a Sole.

L’incontro

E’ un tardo pomeriggio di fine luglio, quando decidiamo di incontrarci con Sole, in campagna, in una delle giornate più calde di questa torrida estate cremasca. Non ci lasciamo scoraggiare e ci vediamo in un posto molto amato dai cremaschi, oltre che un luogo molto caro a Sole, i fontanili.

Il ritratto di Sole per il progetto "Donne di Crema" - (C) Monica Monimix Antonelli
Il ritratto di Sole per il progetto “Donne di Crema” – (C) Monica Monimix Antonelli

Il giorno del ritratto di Sole

Arrivo con leggero anticipo all’incontro e ne approfitto per cercare il luogo migliore dove poterci sedere per la nostra chiacchierata e per realizzare il ritratto di Sole. Il luogo è preso d’assalto dai cremaschi in cerca di un po’ di refrigerio dalla calura.

Individuo un angolino perfetto sia per la chiacchierata che per le foto e attendo l’arrivo di Sole. Poco dopo, la vedo arrivare in un bellissimo abito bianco che fa risaltare ancora di più la sua pelle abbronzata. Appena mi vede mi saluta con un sorriso aperto e sincero.

Leggi tutto “Donne di Crema: il ritratto di Sole”

Donne di Crema: il ritratto di Eswari

Continua con grande entusiasmo il progetto Donne di Crema, e tante nuove candidature continuano ad arrivare. Non vedo l’ora di ascoltare tante nuove storie e raccontare queste splendide donne.

Il ritratto di Eswari per il progetto "Donne di Crema" (C)Monica Monimix Antonelli
Il ritratto di Eswari per il progetto “Donne di Crema” (C)Monica Monimix Antonelli

L’incontro

E’ un venerdì pomeriggio soleggiato, quello in cui ho fissato l’appuntamento con Eswari, un bel sole, cielo azzurro e aria fresca. Il posto scelto da Eswari è proprio dietro casa mia, lungo le sponde del fiume Serio. Ci sediamo sulle rocce sulla sponda mentre mi racconta la sua storia e il perché abbia scelto questo luogo.

Leggi tutto “Donne di Crema: il ritratto di Eswari”

Donne di Crema: il ritratto di Lucia

Un nuovo incontro, un nuovo ritratto per il progetto “Donne di Crema, una nuova donna meravigliosa che ho avuto la fortuna di conoscere grazie a questo progetto.

Il ritratto di Lucia per il progetto "Donne di Crema" (C)Monica Monimix Antonelli
Il ritratto di Lucia per il progetto “Donne di Crema” (C)Monica Monimix Antonelli

L’incontro

E’ un giorno di festa, quello che scegliamo per realizzare il ritratto di Lucia, il 2 giugno. Ci incontriamo la mattina in Piazza Fulcheria. Il caos del centro qui non arriva, la sensazione è di essere in un angolo ovattato, silenzioso, l’unico suono che sento è l’acqua della fontana e il cinguettio degli uccellini sugli alberi. Arriva in anticipo Lucia, la vedo arrivare da lontano nel suo bellissimo abito bianco.

Leggi tutto “Donne di Crema: il ritratto di Lucia”

Donne di Crema: il ritratto di Cecilia

Il ritratto di Cecilia, segna la ripresa del progetto “Donne di Crema”, rimasto in sospeso forzatamente durante l’emergenza dovuta dal Coronavirus.

Il ritratto di Cecilia per il progetto fotografico “Donne di Crema” (C)Monica Monimix Antonelli
Cecilia – Progetto fotografico “Donne di Crema” (C)Monica Monimix Antonelli

L’incontro

Una ripresa del progetto davvero piacevole, con le dovute precauzioni, la mascherina e la distanza secondo le norme, ma che non ci hanno impedito di fare una bella chiacchierata per conoscerci. Ammetto sia stato strano non poterle stringere la mano, appena è arrivata, o salutarla a distanza, ma purtroppo, al momento, non si può fare altrimenti.

Leggi tutto “Donne di Crema: il ritratto di Cecilia”

Il legame con Crema è fondamentale per il progetto Donne di Crema

Il legame con Crema è l’unico requisito fondamentale per partecipare al progetto “Donne di Crema”

Monica, se vivo fuori Crema posso partecipare al progetto?

Questa è una delle domande che mi state facendo in tante.

Con questo articolo vorrei far chiarezza su questo aspetto, che vedo sta creando qualche dubbio tra chi vorrebbe partecipare.

Il dubbio è relativo al discorso se si rientra nel progetto vivendo in un paese limitrofo.

Vorrei sottolineare che lo scopo del progetto non è quello di fare un censimento delle donne che vivono e lavorano a Crema, ma quello di raccontare Crema attraverso i vostri racconti, oltre alle vostre storie.

Il legame con crema è fondamentale per il progetto donne di crema. Le storie delle donne sono importanti.
Foto by Suzy Hazelwood da Pexels
Photo by Suzy Hazelwood from Pexels
Leggi tutto “Il legame con Crema è fondamentale per il progetto Donne di Crema”