Il ritratto di Emanuela per Donne di Crema

Il ritratto di Emanuela è il numero 23 della serie. La voce attorno al progetto “Donne di Crema” continua a diffondersi e sempre nuove partecipanti si propongono per raccontare la propria storia. Per me è un continuo rinnovo di emozione mista ad orgoglio, vedere quanto questo progetto abbia colpito dritto al cuore, le donne di Crema.

Il ritratto di Emanuela – L’incontro

E’ grazie a Maria Grazia, fotografata recentemente, che ho l’occasione di conoscere Emanuela. Con Maria Grazia condivide la passione per i libri, il teatro e l’arte in generale.

Il ritratto di Emanuela per il progetto "Donne di Crema" (C)Monica Monimix Antonelli
Il ritratto di Emanuela per il progetto “Donne di Crema” (C)Monica Monimix Antonelli

Il giorno del ritratto di Emanuela

Emanuela, scopro subito che ha l’abitudine di arrivare sempre in anticipo, infatti, è già davanti al cancello del parco Bonaldi, dove ha scelto di ambientare il suo ritratto, quando arrivo all’appuntamento.

Il suo aspetto mi colpisce subito, capello corto, grigio e con ciuffi rosa la fanno sembrare ben più giovane della sua età.

Ci sediamo al fresco, all’ombra di due grandi pini secolari e lì inizia a raccontarmi la sua storia. Iniziamo dall’infanzia, dove alcuni suoi aspetti caratteriali prendono forma.

Leggi tutto “Il ritratto di Emanuela per Donne di Crema”

Donne di Crema: il ritratto di Elena

Il mese di agosto è sempre un mese molto particolare, le città si svuotano, la maggior parte delle persone è in vacanza, e il clima calmo e rilassato è perfetto per dedicarsi a progetti e a nuove idee da sviluppare. Per questo decido di pianificare nuovi ritratti di Donne di Crema proprio nelle settimane centrali di agosto.

L’incontro

E’ una mattina molto calda quella in cui incontro Elena, per un caffè in Piazza Duomo. La vedo arrivare in sella alla sua bicicletta piena di fiori colorati, fresca e spumeggiante sin dal primo istante.

Il ritratto di Elena per il progetto "Donne di Crema" (C)Monica Monimix Antonelli
Il ritratto di Elena per il progetto “Donne di Crema” (C)Monica Monimix Antonelli

Il giorno del ritratto di Elena

Appena ci sediamo inizia a raccontarmi subito della danza, sua grandissima passione e da vent’anni la sua attività. Non si può pensare ad Elena senza pensare alla danza, persino io che con la danza non c’entro nulla, la conosco da anni per la sua forte attività locale.

Leggi tutto “Donne di Crema: il ritratto di Elena”

Donne di Crema: il ritratto di Sole

Scorrono le settimane e il progetto “Donne di Crema” prosegue e mi porta al diciottesimo ritratto, quello realizzato a Sole.

L’incontro

E’ un tardo pomeriggio di fine luglio, quando decidiamo di incontrarci con Sole, in campagna, in una delle giornate più calde di questa torrida estate cremasca. Non ci lasciamo scoraggiare e ci vediamo in un posto molto amato dai cremaschi, oltre che un luogo molto caro a Sole, i fontanili.

Il ritratto di Sole per il progetto "Donne di Crema" - (C) Monica Monimix Antonelli
Il ritratto di Sole per il progetto “Donne di Crema” – (C) Monica Monimix Antonelli

Il giorno del ritratto di Sole

Arrivo con leggero anticipo all’incontro e ne approfitto per cercare il luogo migliore dove poterci sedere per la nostra chiacchierata e per realizzare il ritratto di Sole. Il luogo è preso d’assalto dai cremaschi in cerca di un po’ di refrigerio dalla calura.

Individuo un angolino perfetto sia per la chiacchierata che per le foto e attendo l’arrivo di Sole. Poco dopo, la vedo arrivare in un bellissimo abito bianco che fa risaltare ancora di più la sua pelle abbronzata. Appena mi vede mi saluta con un sorriso aperto e sincero.

Leggi tutto “Donne di Crema: il ritratto di Sole”

Donne di Crema: il ritratto di Monica

Si procede spedite con il progetto “Donne di Crema”, oggi ti racconto la storia di Monica.

Il ritratto di Monica per il progetto "Donne di Crema" (C)Monica Monimix Antonelli
Il ritratto di Monica per il progetto “Donne di Crema” (C)Monica Monimix Antonelli

L’incontro

Una giornata splendida quella in cui incontro Monica, un sabato pomeriggio terso e luminoso fa da sfondo al nostro incontro. Monica arriva a me, tramite un contatto comune, e dopo mesi di attesa causa lockdown, finalmente riusciamo a vederci.

Leggi tutto “Donne di Crema: il ritratto di Monica”

5 ottimi motivi per farti ritrarre da un fotografo professionista

Nell’era dei selfie, perché è importante farti ritrarre da un fotografo professionista?

Se anche tu te lo stai chiedendo, visto che puoi farti tranquillamente un selfie senza spendere soldi, ti voglio dare 5 ottimi motivi per farti ritrarre da un fotografo professionista.

Al giorno d’oggi siamo letteralmente bombardati di fotografie. Se guardiamo i social network sono pieni di selfie, tramonti, cibo, ecc…

Le foto hanno conquistato il web e non possiamo più farne a meno.

Si fotografa di tutto, a volte per mostrare agli altri cosa stiamo facendo e romanzare la nostra vita, altre volte per conservare un ricordo prezioso di quel momento che stiamo vivendo. Altre volte ancora lo facciamo per vanità, visto il numero sempre enorme di selfie che dilaga ad ogni angolo.

Ok, Monica, quindi perché una persona dovrebbe rivolgersi ad un fotografo professionista per farsi fare un ritratto?

Farsi ritrarre da un fotografo professionista. Ritratto d'autore (C)Monica Monimix Antonelli
Elena – Ritratto di donna (C)Monica Monimix Antonelli

Ecco quindi 5 ottimi motivi per farti ritrarre da un fotografo professionista

  1. Le foto del cellulare non si stampano mai (o quasi) e spesso non se ne fa una copia di backup
  2. Nelle nostre foto (selfie o ritratti fatti da amici) abbiamo sempre la stessa espressione e posa
  3. Grazie ad un fotografo professionista puoi capire come superare il disagio davanti alla fotocamera
  4. Da un professionista, puoi imparare alcuni trucchetti per venire bene in fotografia
  5. Un ritratto professionale è studiato su misura per te per valorizzarti al meglio
Leggi tutto “5 ottimi motivi per farti ritrarre da un fotografo professionista”

Come prepararsi per un servizio fotografico

Oggi vediamo come prepararsi per un servizio fotografico, non solo dal punto di vista del fotografo ma anche dal punto di vista del soggetto fotografato.

Partiamo subito, vedendo cosa deve fare un fotografo per prepararsi per un servizio fotografico. La preparazione varia in base a ciò che si dovrà scattare, ma esistono alcuni tratti comuni di questa fase sia che si scatti per un cliente nel campo della moda che per un privato che ci commissiona un ritratto.

Prepararsi per un servizio fotografico (C)Monica Monimix Antonelli
Prepararsi per un servizio fotografico (C)Monica Monimix Antonelli

Quando ad un fotografo viene commissionato un servizio fotografico, dovrà prima di tutto pianificare bene la giornata. Abbiamo già visto nel precedente articolo come organizzare il servizio, un rapido riassunto:

  1. Dovrà fare una ricerca per poter trovare alcune idee da proporre al cliente
  2. Realizzare un moodboard con immagini di riferimento che comunichino visivamente l’idea che vorrebbe realizzare
  3. Scegliere dove ambientare il servizio
  4. Organizzare la logistica come: comunicazione del luogo e degli orari del servizio, preparare un piano B…

Questi sono tutti gli aspetti pratici dell’organizzazione di un servizio fotografico. Ma la sua preparazione non finisce qui. Dovrà studiare attentamente l’idea finale scelta dal cliente, in modo da arrivare preparato il giorno del servizio.

Leggi tutto “Come prepararsi per un servizio fotografico”

Natural beauty – Riscopri la vera bellezza che è in te. #3

“Natural beauty – Riscopri la vera bellezza che è in te”: è una nuova serie fotografica per andare a riscoprire la vera bellezza nascosta in ognuna di noi per sentirci di nuovo padrone della nostra bellezza unica, individuale, non omologata secondo finti canoni estetici imposti dai social network.

Riscoprire se stesse attraverso semplici ritratti puliti dove a farla da padrone è la persona ritratta. Un’immagine priva di trucco, per come la persona arriva in studio, un ritratto con un trucco leggerissimo, e una terza immagine in cui una truccatrice professionista interpreta la persona con un trucco studiato su di lei.

Come cambia la persona nelle tre immagini? Qual è il pensiero riguardo la bellezza naturale, oggi? Questi e altri sono gli interrogativi dietro “Natural beauty – Riscopri la vera bellezza che è in te”

Siamo arrivate al terzo capitolo della serie, dopo il capitolo dedicato a Kasia e quello dedicato a Maria, oggi ti parlerò di Marcele.

"Natural beauty – Riscopri la vera bellezza che è in te". Progetto a cura di Monica Monimix Antonelli
“Natural beauty – Riscopri la vera bellezza che è in te” (C)Monica Monimix Antonelli
Leggi tutto “Natural beauty – Riscopri la vera bellezza che è in te. #3”