Il cambiamento

Oggi voglio parlarti del cambiamento. Una parola che, se ti senti stretta nella morsa dello stress (della vita frenetica o al contrario della vita “sospesa” di questo periodo incerto e drammatico che stiamo vivendo), suona come un’àncora di salvezza, la luce in fondo al tunnel, ma allo stesso tempo porta con sé molta paura per l’incognita della nuova strada da intraprendere e il pensiero della fatica che un cambiamento comporta.

Ogni cambiamento porta sempre con sé una rivoluzione: dentro di noi, prima di tutto, e attorno a noi. L’essere umano teme il cambiamento. Lo vede come una cosa negativa perché è abitudinario e nella sua routine sta bene perché trova una sorta di equilibrio.

Change
Photo by Ross Findon on Unsplash
Photo by Ross Findon on Unsplash

In questa routine, che tanto diciamo di odiare, siamo tranquilli perché non c’è l’imprevisto che scombina le carte, a meno che capiti qualcosa di grave che ci scombussola come la situazione attuale che ci coglie impreparati.

Perché se non siamo preparati ai più piccoli cambiamenti, figuriamoci a quelli gravi.

Il cambiamento è la folata di vento che ci scompiglia i capelli in autunno. E’ quell’aria gelida, sul viso, che ci elettrizza in una giornata invernale. Se lo accogliamo ci scalderà come il sole estivo, ci darà un nuovo entusiasmo e ci farà risvegliare come la natura in primavera.

Accetta il cambiamento, cercalo e vivilo appieno.

Leggi tutto “Il cambiamento”

Lavorare da casa: come organizzarsi?

Lavorare da casa, cosa significa? Se non hai mai lavorato da casa, ma hai sempre lavorato in ufficio e non sai da che parte cominciare per organizzarti, in questo articolo voglio darti qualche suggerimento, nato da anni di lavoro da casa.

In queste ultime settimane, da quando il Coronavirus è arrivato anche in Italia, si è iniziato a parlare più diffusamente del lavoro da casa. Fino a prima di questa emergenza, dire che si lavorava da casa, sembrava una cosa ancora “strana” per molti.

Perché in un Paese ancora così radicato sul posto fisso in ufficio, dire di fare un’attività lavorativa differente ha sempre generato un senso quasi di sarcasmo.

Lavorare da casa - Photo by Alejandro Escamilla on Unsplash
Photo by Alejandro Escamilla on Unsplash
Leggi tutto “Lavorare da casa: come organizzarsi?”

L’importanza della routine mattutina per un fotografo

Sai qual è l’importanza della routine mattutina? Con questo articolo vorrei, se possibile, darti un mio piccolo aiuto per farti capire quanto sia importante che tu inizi a prender consapevolezza di te. Nel web si parla tanto di crescita personale, obiettivi nella vita, mindset: cosa vuol dire tutto questo?

Begin. Photo by Danielle MacInnes on Unsplash
Photo by Danielle MacInnes on Unsplash

Cosa c’entra la routine mattutina col diventare (o essere) fotografi?

Occuparsi di fotografia, così come tanti altri lavori, può comportare delle difficoltà di gestione del proprio tempo. Ci sono periodi in cui si lavorano moltissime ore al giorno, per più giorni consecutivi, alternati a periodi di vuoto in cui il rischio è che l’ansia prenda il sopravvento.

Essendo liberi professionisti dobbiamo imparare ad organizzarci in modo indipendente. E’ una grande fortuna, ma non sempre è facile capire come poter esser produttivi, senza che qualcuno “controlli”. Il rischio è di perdersi per strada e non riuscire ad avere il giusto equilibrio tra lavoro e vita personale.

Leggi tutto “L’importanza della routine mattutina per un fotografo”