Monimix Photography Blog

Everything (and more) about photography…

Archive for the ‘woman’ tag

UNveil

leave a comment

Tempo fa, in una di quelle giornate in cui si decide di far un po’ di pulizia nell’archivio fotografico, mi sono imbattuta in un servizio fotografico realizzato un paio d’anni fa (o poco più), con Francesca Cortevesio. Da quella sessione avevo già estrapolato un’infinità di immagini che ritenevo (e ritengo tutt’oggi!), molto buone. Ma come spesso capita, quando si riguardano fotografie a distanza di anni, senza quell’onda entusiastica ed emotiva che solitamente si ha alla fine di uno shooting, ho notato alcune immagini che non avevo mai usato. Osservandole meglio ho notato che rappresentavano in sequenza una sorta di danza, un contrapporsi tra l’atto del coprirsi e dello scoprirsi, volto e corpo alternativamente. Quale tema più attuale di questo? Al giorno d’oggi sembra così apparentemente facile spogliarsi, ma alla fine credo, non ci si scopra mai veramente. Cadono le vesti con grande facilità, ci si mette in mostra, senza spesso pensare alle conseguenze, il corpo nudo gettato in pasto allo spettatore davanti al monitor. Ma diventa sempre più difficile, per assurdo, svelare la propria vera natura. E da queste osservazioni, nasce UNveil, rappresentazione del gioco dello scoprire il corpo ma di coprirsi il viso in segno di pudore, vergogna. Il riappropriarsi della libertà di mostrarsi nudi, con le conseguenze psicologiche che ciò comporta, la caduta, il rialzarsi, in un’eterna lotta tra la parte interiore fatta di sentimenti tumultuosi e contrastanti e la parte esteriore pronta ad esser violata, mostrata e gettata in pasto a chiunque voglia guardare.

Per vedere le foto in dimensioni maggiori potete andare sul mio sito!

UNveil project by Monica Monimix Antonelli

Written by Monimix

settembre 30th, 2014 at 4:50 pm

New Austerity | with Jana @Urban Management

2 comments

Nell’ultimo periodo mi sono dedicata ad alcuni progetti di ricerca, in collaborazione con una giovane stylist: Alessandra Faja, fresca di diploma (in questi giorni) all’Istituto Marangoni di Milano. Amo collaborare con giovani creativi e devo dire che lavorare con Alessandra è stato davvero piacevole: interessante e divertente. Giovane, ma con le idee chiare, molto preparata dal punto di vista dell’immagine, con un gran bagaglio di conoscenza sulla moda e dello stile.

L’aspetto positivo di collaborare con i giovani è che sono ricchi di idee, nuovi stimoli, approcci diversi al lavoro e inoltre ti fanno scoprire nuovi designer emergenti, come nel caso di questo progetto in cui abbiamo utilizzato degli accessori in silicone che rimandano ad elementi medievali realizzati da Cristian Dorigatti. La prima volta che Alessandra mi ha mostrato le immagini di questi accessori ero convinta fossero in cuoio, è stata grande la sorpresa di scoprire che al posto del cuoio avesse usato del silicone.

L’idea di questi scatti era quella di riprendere un tema che avesse dei rimandi all’austerity (che ben si sposa col periodo attuale). Da qui la scelta di impiegare un set essenziale, una luce il più semplice possibile per dare alle immagini uno stile austero, quasi monacale con dei leggeri riferimenti allo stile di vita Amish ripreso nello styling degli abiti dal taglio pulito, l’espressione quasi assente ed impaurito della modella che lascia intuire una chiusura al mondo esterno, un trucco quasi impercettibile e capelli il più semplici possibili.

New Austerity - Fashion shooting New Austerity - Fashion shooting

Read the rest of this entry »

Written by Monimix

giugno 1st, 2012 at 10:37 am

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: