Monimix Photography Blog

Everything (and more) about photography…

Archive for the ‘stylist’ tag

Unfaithful | with Kim@Ice Models

2 comments

“Unfaithful” è un altro progetto di ricerca realizzato in collaborazione con la stylist Alessandra Faja. Per quest’occasione ho avuto il piacere di avere sul set la splendida Rossana Deiana, conosciuta prima in veste di modella con cui avevo avuto modo di scattare l’anno scorso per “Natural Beauty”, e ora in veste di abile make up artist ed hair stylist.

Gli abiti sono di un designer cinese molto interessante e creativo: Leo Kim.

Per questo progetto abbiamo puntato su immagini minimaliste dal punto di vista formale, ma dal forte impatto interpretativo di Kim, splendida modella, che sapientemente ha dato corpo a sentimenti quali la rabbia, la frustrazione e alla fine l’abbandono che molto spesso – purtroppo – si provano in un momento storico come quello che stiamo vivendo.

Read the rest of this entry »

Written by Monimix

giugno 11th, 2012 at 10:17 am

My first short movie with a reflex!

6 comments

Con molta gioia ed emozione vi segnalo il primo video ufficiale realizzato dalla qui presente:

Get the Flash Player to see the wordTube Media Player.

[Realizzato durante il servizio fotografico organizzato con il modello Sasha Marini e la stylist Rosa Palavera, pensato come fosse un piccolo cortometraggio.]
L’idea da cui è nato questo progetto, è stata quella di realizzare una storia d’impatto, drammatica, che colpisse l’osservatore e che trasmettesse un messaggio forte. Da questo primo punto è partita la mia ricerca approfondita di materiale, tra foto, video, parole, attualità mi hanno portata a scrivere questo breve ma intenso racconto.
La storia narrata in questo progetto ha una duplice interpretazione: è la storia di un uomo arrabbiato, deluso da tutto, in lotta con se stesso e il mondo che lo circonda che prende coscienza della sua realtà e che vede la sua rabbia trasformarsi pian piano in desolazione, in rassegnazione sino a giungere alla disperazione più totale e all’abbandono.
Ma è anche la metafora della società di oggi che ha lottato, ha creduto in ciò che ha fatto, ma che si rende conto di non farcela, di non aver più la forza per lottare e si lascia andare in un lento e drammatico abbandono.
Da qui la scelta di ambientare gli scatti in un’ambientazione scarna, buia, sporca, desolata come rappresentazione visiva dello stato emotivo dell’uomo che si aggira per queste strade e della società che fa da sfondo ma al tempo stesso ne è la protagonista.

Un doppio filo lega l’uomo alla società, l’uomo diventa l’interprete non solo del suo male di vivere ma anche la personificazione di una realtà più grande.

Se volete vederlo con una qualità migliore vi consiglio di andare sul mio canale Youtube:

News dal workshop!

2 comments

A distanza di un mese mi prendo finalmente del tempo per scrivere questo post dedicato al workshop che ho tenuto il 23 maggio scorso. E’ stata una gran bella giornata, ricca di scambi di idee, di crescita personale e diversi punti di vista. Come già scritto nei post precedenti a riguardo, il tema della giornata è stato il dedicarsi all’organizzazione di un vero e proprio servizio fotografico, partendo dalla ricerca di un’idea da realizzare, passando per il confronto con i componenti del gruppo e dei collaboratori (truccatrici, stylist e modelle) al fine di individuare una storia da raccontare attraverso gli scatti, in modo da rendere il partecipante al workshop parte attiva nella pianificazione degli scatti.
Unici elementi dati: la modella, gli abiti e la location (parco Sempione a Milano, ricco di diversissimi angoli di ripresa).

Dopo aver rotto il ghiaccio con le prime informazioni riguardanti la giornata e le “regole” di base da seguire ecco i nostri eroi iniziare il brainstorming per determinare la propria idea da sviluppare. Fase importantissima e delicatissima, perchè da qui si determinerà tutto il corso della giornata.
E’ stato molto utile il confronto diretto e partecipe con i collaboratori perchè la stylist ha potuto illustrare lo styling degli abiti scelto, la truccatrice ha dato il suo contributo indicando quali fossero il trucco e l’acconciatura che meglio avrebbero reso l’idea e la modella ha potuto interagire attivamente con i fotografi illustrando loro il suo personale punto di vista per l’interpretazione del tema.

brainstorming brainstorming
(Notare come nelle foto qui sopra, sembriano l’allegra brigata del famosissimo spot di un gazzillione di anni fa della coca cola che cantava: “vorrei cantare insieme a voi… in magica armonia…”). Ok, torniamo seri!

Read the rest of this entry »

Unpunk’d

2 comments

Oggi ho scattato nuovamente con Francesca (Cortevesio). Il tema del servizio era il genere punk/rock che lei ha saputo interpretare al meglio. E’ sempre un piacere scattare con lei perchè è veramente una modella professionale, intensa e capace di interpretare qualunque tipo di servizio le venga proposto.

Ecco un’anteprima:

Punk

Un grazie di cuore a Valek (Valentina Visintin) per il trucco magistrale! E’ sempre una gioia averla sul set! Un particolare del trucco:

make up

Un grazie anche alla giovanissima stylist Dalila Ceschini per gli abiti.

Nuovi scatti sul mio sito web…

leave a comment

Nei giorni scorsi ho aggiornato il sito web: www.monimix.com con nuovi lavori. Nella sezione fashion potete trovare gli scatti moda tratti dall’ultimo redazionale realizzato, intitolato “Unlinear Spaces”, ambientato su una terrazza magnifica a due passi dal Duomo di Milano. La protagonista di questi scatti è Ashley, una giovanissima modella olandese; il team in questa occasione è stato tutto rivisitato e con enorme piacere ho potuto collaborare con due bravissime professioniste: Monia Pedretti in veste di stylist e Oriana Curti in veste di make up artist & hair stylist. Team tutto nuovo che ha dato eccellenti risultati!

Sezione fashion

Nella sezione ADS/zines aggiunti alcuni scatti tratti dalla cartella stampa realizzata nei mesi passati per il lancio della giovane cantante Brenda Blanko sul mercato francese.

sezione Ads

Buona visione!

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: