Monimix Photography Blog

Everything (and more) about photography…

Archive for the ‘strade’ tag

Una sfida: ritratti in strada senza pianificazione

4 comments

_MG_5344

Il lato positivo dei social network è che ti permettono di entrare in contatto con persone che molto probabilmente non avresti mai avuto l’occasione di conoscere; è quello che è successo con Vincenzo D’Ambrosio, un ragazzo di Napoli, appassionato di fotografia e moda che inizia a muover i primi passi in questi due settori. Vincenzo è una di quelle persone che si incontrano raramente in giro, una persona estremamente gentile, carinissima, molto disponibile e creativa. Con lui ho voluto pormi una sfida personale: riuscire a realizzare una serie di scatti per le vie della città di Milano senza pianificazione, solo basandomi sull’improvvisazione e sull’istinto. Solo con persone come lui puoi pensare di riuscire a sperimentare senza aver quell’ansia da prestazione, di chi si aspetta e chiede continuamente di vedere e sapere cosa stai facendo, che spesso non ti aiuta a lasciarti andare perchè ti senti legato ai soliti schemi sicuri. Con lui invece è stata intesa sin dai primi messaggi, la sua piena disponibilità al fatto che gli avessi detto solo che volevo fare dei ritratti per strada, senza dare molti altri dettagli, mi è piaciuta sin da subito e mi ha fatto capire che lui poteva essere il soggetto adatto. Inoltre avendo posato solo in un’altra occasione, sapevo che non avrei visto pose trite e ritrite ma pose più spontanee e naturali.

L’idea era quella di sfruttare lo sfondo cittadino, giocando con le prospettive dei palazzi storici, i riflessi del sole dove presenti, mettere a contrasto elementi di sfondo molto differenti tra loro, cercare di cogliere la spontaneità di Vincenzo senza imporgli pose studiate, ma cercando di coglierlo in movimenti naturali.

Read the rest of this entry »

Written by Monimix

ottobre 2nd, 2013 at 10:25 am

Strade che si incrociano per un cammino comune

2 comments

E’ da un po’ di tempo che non passo di qui a lasciar traccia dei miei pensieri, troppo presa in un turbinio di cose da fare che mi hanno tenuta impegnata fisicamente e mentalmente nelle ultime settimane. Questo 2011 è iniziato velocemente, pieno di impegni, di nuovi scatti e nuovi progetti.
Nelle due settimane appena trascorse mi sono dedicata alla realizzazione di un catalogo d’abbigliamento, e la cosa bella è stata il riuscire a combinare la mia ricerca con le esigenze di un cliente. La cosa buffa è che la prima volta che ho parlato col cliente non avevo ancora individuato il percorso che avrei fatto di lì a poco, (mi riferisco agli scatti luminosi di cui si è popolato il mio sito ultimamente, di cui parlavo qui), e nemmeno lui inizialmente aveva pensato a scatti del genere. Nel confronto di idee ecco spuntare un servizio moda bellissimo, dalle tinte fresche e rosate, un’atmosfera delicata e luminosa e lì il primo segnale, la prima coincidenza, avevo appena finito di realizzate il secondo capitolo di Morning light. Un incrocio di strade, la mia in cui avevo appena capito di aver bisogno di luce, di una nuova primavera, quel servizio e quel cliente che rimane colpito da quegli scatti e da lì la decisione di procedere sul quella strada.
Fantastica emozione poter proseguire idealmente il mio cammino di rinascita anche in un lavoro commissionato.
Presto pubblicherò gli scatti sul sito e andrò a rivoluzionare il portfolio cartaceo seguendo alcuni utili consigli scaturiti da una chiaccherata con Barbara tempo fa. Un primo passo per l’individuazione di un filo conduttore in attesa di poterne fare altri.

Written by Monimix

febbraio 9th, 2011 at 12:05 pm

One day in Madrid

leave a comment

One day in Madrid
Pubblicato nei giorni scorsi un nuovo progetto nella categoria “Progetti Fine Art” sul mio sito.
Questo progetto narra una giornata vissuta per le vie di Madrid attraverso i movimenti della gente. Il viaggio comincia tranquillamente mentre la città si sveglia, con il fattorino che passa con il suo carrello per le consegne. Poi i primi passanti che mentre si raccontano le proprie cose escono di casa per andare a far colazione al bar. Una coppia anziana esce per la passeggiata mattutina mentre un’altra signora porta a spasso il proprio cagnolino. E così via lungo le strade che piano piano si riempiono di persone che corrono al lavoro, mentre il tempo scorre e ci ritrova immersi nell’allegra frenesia dello shopping pomeridiano che ci porta fino alla sera e alle prime luci delle vetrine che si accendono creando splendidi giochi di luce colorata.

Written by Monimix

marzo 20th, 2009 at 6:53 pm

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: