Monimix Photography Blog

Everything (and more) about photography…

Archive for the ‘movimento’ tag

Libertà di espressione

2 comments

E con questi concludo i post dedicati all’ultimo shooting con Francesca. Anche in questo caso un set estremamente semplice, un fondale e un punto luce (in questo caso una luce continua al posto del flash). Francesca è volutamente posta vicino al fondale per inglobare la sua ombra all’interno dello scatto e creare un’immagine ancora più dinamica. Questo set riprende il concetto del mosso, già espresso nei set precedentemente realizzati con LauraAnna, Giorgia, Elena e Chiara. La modella viene lasciata libera di muoversi, e danzare sulle note della musica scelta, in totale autonomia. E’ meraviglioso osservare i suoi movimenti, la sua personale interpretazione della musica, in un rapido susseguirsi di pose ed espressioni. Ciò che amo del mosso è il riuscire a seguirle e a cogliere quelle sfumature personali che magari in uno scatto non vorrebbero mostrare ma che in un set come questo riescono a lasciar fluire, sentendosi più libere di essere loro stesse in tutto ciò che le caratterizza.

Per vedere gli scatti potete visitare il mio sito!

Read the rest of this entry »

Written by Monimix

gennaio 4th, 2012 at 4:53 pm

Un set semplice ma d’effetto

8 comments

Durante l’ultimo shooting con Francesca ho avuto modo di giocare parecchio con la luce, sfruttando un set a me molto caro e familiare (molto minimalista, costituito da un fondale nero e un solo punto luce), cambiando solo alcuni aspetti. Primo fra tutti il punto di ripresa: un errore che si tende a fare spesso è quello di rimaner troppo fermi sul set. Troviamo un punto che ci appaga e tendiamo a non muoverci di lì, perdendo così molti altri punti di vista che potrebbero esser ben più interessanti e che ci aiuterebbero a dar più movimento e forza agli scatti.

In questi scatti mi sono mossa parecchio, ed è sempre meraviglioso osservare come la stessa fonte di luce cambi così tanto, solo spostandoci noi dal punto centrale in cui solitamente ci piazziamo. La bellezza dei tagli di luce e delle ombre che disegnano il corpo di Francesca sono da togliere il fiato. E se ci pensiamo, è bastato davvero poco per ottenerle.

Così come un fondale segnato e quindi “rovinato” può diventare interessante se inquadrato dal lato opposto della luce, in cui luci ed ombre lo esaltano e lo fanno apparire come fosse stato rovinato appositamente. Spesso in fotografia ciò che appare brutto o usurato può assumere quell’aria vissuta e di forte impatto che ci aiuta a caratterizzare le nostre immagini. Non per forza deve essere tutto perfetto, basta saperlo interpretare, ma ancora prima vedere.

Nelle mie foto mi sto spingendo sempre più verso un minimalismo estremo: un punto luce (al massimo un pannello riflettente, come in questo ultimo scatto), un fondale nero e tanta tanta voglia di trarre il meglio da ciò che ho a disposizione, andando a spogliare la scena da troppi orpelli e tecnicismi, privilegiando l’interpretazione del soggetto in una ricerca continua di comunicazione, forza ed espressione.

Il cammino è ancora lungo, ma sento di aver intrapreso la strada giusta.

Per vedere altri scatti tratti da questo set potete visitare il mio sito.

Read the rest of this entry »

Written by Monimix

gennaio 4th, 2012 at 3:26 pm

5th November – Signs

leave a comment

Written by Monimix

novembre 5th, 2011 at 2:51 pm

Posted in fotografia

Tagged with , , , ,

4th October – Psycho leaves

leave a comment

Written by Monimix

ottobre 4th, 2011 at 11:50 pm

15th September – Freedom’s sense

leave a comment

Written by Monimix

settembre 15th, 2011 at 7:46 pm

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: