Monimix Photography Blog

Everything (and more) about photography…

Archive for the ‘Italia’ tag

Vai a fare una vita tua, inventala, è possibile, fallo!

5 comments

Il titolo di questo post è tratto dal libro Un mondo che non esiste più″ di Tiziano Terzani, in uscita il 30 settembre per Longanesi. Terzani era un giornalista, uno scrittore e fotografo che ha vissuto per trent’anni in Asia, documentando scene di guerra e rivoluzioni, ma soprattutto assorbendone la spiritualità e la profondità della vita. Un grande uomo che ha vissuto la sua vita intensamente, accanto ai suoi affetti, la moglie conosciuta a 17 anni e con cui ha vissuto sino alla fine quando il cancro lo ha portato via, e i suoi due figlie Folco e Askia. Il figlio ha raccolto le immagini e le parole del padre per realizzare questo libro postumo. In internet si trovano parecchi video con interviste a Terzani, da quelle di inizio carriera alle ultime, in cui lo vediamo con una barba lunga e bianca ma con ancora quegli occhi vispi e allegri che ha sempre avuto. Potrei ascoltarlo per ore ed ore, aveva una capacità di rapire l’attenzione e la curiosità di chi aveva davanti impressionante. Ci si perde nei suoi racconti di vita, nel suo entusiasmo nel parlare dell’Asia, si resta affascinati dal suo umorismo, dalla sua voglia di ridere, dalla sua poesia quando parla della natura.

Un uomo, un giornalista, uno scrittore, un fotografo incredibile che ha dovuto lavorare per un giornale tedesco perchè anche allora l’Italia non ha saputo tenersi uno dei suoi figli, ma lo ha allontanato perchè non è stata capace di coglierne il potenziale. Un errore troppo spesso ripetuto anche in tempi più recenti.

Ma non voglio entrare nella polemica, vi lascio con un’altra citazione di Terzani che dovrebbe essere fatta nostra:

“Una civiltà che non sorride è una civiltà infelice. Ridere è una cura, è parte della guardigione.” “…cominciare ridendo e finendo ridendo”

tiziano_terzani_ritratto_bn__4271

Uno per tutti, tutti per uno!

one comment

Fotografi, cosa state facendo in questo momento? lavorando? bevendo un caffè? caxxeggiando allegramente? allora prendetevi due minuti del vostro tempo e leggete qui. Gli amici di Jumper lanciano una nuova iniziativa fatta apposta per tutti noi fotografi che deambuliamo solitari nella giungla di internet. Iscrivetevi alla newsletter di Jumper (Sunday Jumper), è gratis (lo so che stavate già facendo una smorfietta dubitativa e alzando il sopracciglio), ma è fondamentale per essere aggiornati ogni settimana su come va il mercato, sulle nuove scoperte e su mille consigli e informazioni utili. Lo scopo è quello di unire i fotografi professionisti in un coro di voci, creando un luogo di incontro, di dialogo, in cui far crescere e migliorare il mondo della fotografia, grazie all’aiuto di tutti.

Se poi volete fare un passo in più per la vostra professione vi consiglio caldamente anche l’iscrizione a Jumper Premium. Ve ne avevo già parlato tempo fa in occasione del lancio di questa nuova iniziativa. Per chi ancora non lo conoscesse, è un pozzo di conoscenza, con molti video relativi a photoshop, al marketing, ai video e tanto tanto altro. Ok, mi direte voi, ma questo si paga… Non fate i pignoli, guardate quanto vi viene offerto, quanto fanno per noi e poi ditemi che la cifra è alta! Del resto, paragonata alle varie spese che sostiene un fotografo, anche solo per l’ennesimo obiettivo (che userà giusto il giorno dell’acquisto!), è veramente accessibile. Tra l’altro iscrivendovi potrete poi avere sconti sui Jumper Camp, gli incontri formativi che man mano vengono organizzati. Cosa volete di più??

Ecco dove iscrivervi: http://www.jumper.it/form-per-partecipare-al-progetto-10-000-amici-di-jumper/

Per chi si iscrive ci sarà anche un regalo! :)

Miles Aldridge in mostra a Firenze: 6 maggio – 1 settembre

2 comments

Nuovo appuntamento da non perdere per tutti gli amanti della fotografia!
Dal 6 maggio al 1° settembre, a Firenze, mostra del grande Miles Aldridge, autore di moltissimi editoriali pubblicati sulle più rinomate testate di moda internazionali, a partire dall’italianissimo Vogue.

La location della mostra è uno splendido hotel fiorentino: GALLERY ART HOTEL (Vicolo dell’Oro, 5 – 50123- Firenze).

Verrà esposta una selezione di 18 fotografie e sarà accompagnata da schizzi e disegni realizzati dall’artista durante il suo processo creativo.

Dice di sè: “Tutto può ispirarmi: un garage rosso fuoco a Soho, come una donna in soprabito verde che attraversa la strada. L’arancione brillante dei quadri di Francis Bacon, o la palette di colori confetto del Mago di Oz”.

E allora lasciamoci trasportare dai colori brillanti, dalle figure femminili dall’estrema eleganza e bellezza, dalle storie narrate e dai sapienti giochi di luci ed ombre in un viaggio di estrema bellezza e creatività.

Miles Aldridge

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: